04/01/2017 16.45.04

Domenica si terranno le elezioni provinciali

Domenica 8 gennaio è la data fissata per le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale. Le operazione si svolgeranno a Palazzo Dogana di Foggia e si potrà votare dalle 8 alle 20. Il numero complessivo degli aventi diritto al voto è 713, di cui 655 consiglieri comunali e 58 sindaci, pari ai Comuni che hanno gli organi rappresentativi regolarmente eletti. Ischitella, Monte S. Angelo e Roseto Valfortore risultano invece guidati da commissari straordinari. 
La votazione si svolgerà con le preferenze “ponderate” sulla base della grandezza della popolazione del proprio centro di riferimento. Francesco Miglio comunque resta in carica come presidente anche per i prossimi due anni. 
La presidenza del seggio è stata assegnata a Salvatore D’Agostino, e gli altri componenti sono Giuseppe Diella, Giovanni Sica, Sabrina Macchia e Giuseppe Leone.
In totale sono cinque le liste presentate: Partito Democratico, Unione di Centro, Forza Italia, Capitana Popolare e Capitanata Civica per un totale di 39 candidati. 
Da Lucera figurano Giuseppe Pitta, consigliere comunale di maggioranza a sostegno del sindaco Antonio Tutolo e inserito nella lista Capitanata Civica, e Leonardo Del Gaudio della minoranza ed espressione del Partito Democratico. Dai Monti dauni risultano in corsa anche i sindaci di Celle San Vito, Palma Giannini, e quello di Troia Leonardo Cavalieri.

r.z.

AGGIORNAMENTO 7 gennaio ore 14.30 - Il maltempo del fine settimana ha provocato il rinvio delle elezioni provinciali a domenica 15 gennaio, visto che molti amministratori comunali avrebbero avuto difficoltà a raggiungere Foggia nella giornata di domani. La decisione è stata resa nota poco fa da Palazzo Dogana, a seguito di decreto del presidente Francesco Miglio.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0176s.