11/01/2017 0.00.12

Cristo Luce del mondo/5

Mai bisogna smettere di fissare lo sguardo di Dio nel suo Verbo incarnato. Infatti «Lo sguardo di Dio riveste di bellezza e di gioia il mondo e tutti i cieli poiché, “aprendo la sua mano”, secondo David, “ricolma ogni essere vivente di benedizione” (Sal 144,16)» (Giovanni della Croce, Cantico spirituale, in Opere, Edizioni OCD, Roma 2012, B,5,1; 3-4 e annotazione). Ogni giorno è una benedizione del Signore, ogni giorno il Signore si dona come luce per noi. Bisogna lasciarsi stupire dal suo amore. Lui, e solo Lui, dice-bene di tutti e di ciascuno, bene-dice. È luce certa e piena di calore, è luce che guida e orienta il cammino, è luce che riconcilia e da pace a tutti.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0635s.