15/02/2017 7.57.39

I furti alla Radice visti dagli alunni

Spettabile Redazione,
sono un'insegnante della Scuola Primaria dell' I.C. "Manzoni Radice". A seguito dell'ennesimo furto, perpetrato nella nostra scuola, non si può rimanere indifferenti, come se non riguardasse ciascuno di noi , è nostro dovere esternare tutta l'indignazione che si prova di fronte a tanta barbarie. Certo, è proprio una barbarie colpire luoghi come la scuola, il luogo deputato alla formazione della società futura. E’ uno schiaffo in pieno viso. Come me, sono indignati i miei alunni e, lasciandoli liberi di esternare la loro riprovazione verso questi atti esecrabili,insieme,hanno prodotto la lettera che segue. Ogni giorno in classe ci diciamo: ad ogni problema c’è una soluzione,non arrendiamoci, perché insieme si superano le difficoltà. Allora, ora bisognerà dimostrare a questi bambini che dietro alle parole ci sono i fatti, perciò questa nostra comunità deve dare risposte, ma risposte concrete, altrimenti, che credibilità avremo tutti noi adulti, istituzioni e forze dell’ordine comprese?
Grazie.
Gina Valentino

Siamo gli alunni della classe 3 F della Scuola Primaria dell’ I.C. “Manzoni - Radice” e vogliamo protestare per chiedere più sicurezza per la nostra scuola.
Vogliamo comunicarvi che siamo molto arrabbiati, perché è già la quinta volta in due mesi che ci rubano e nessuno fa niente. Ora basta! Siamo veramente stufi!
E’ il momento che vi alzate da quelle sedie e venite a darci una mano, perché se voi collaborate, anche noi vi aiuteremo. Questi ladri stanno rubando nella “nostra casa”; persone estranee vengono a mettere le mani nei nostri armadietti, nella nostra cattedra, nelle nostre cose.
Ora è il momento di reagire! La scuola è il luogo in cui, noi bambini, ci incontriamo, impariamo, ci sforziamo già da ora a diventare cittadini onesti; la scuola è il luogo in cui impariamo a stare “veramente” insieme con gli altri.
Qualcuno di noi non riesce a dormire pensando che proprio la notte ci sono dei ladri nella nostra scuola.
Chiediamo aiuto a voi adulti, perché vogliamo venire a scuola ogni giorno sapendo di trovare un luogo sereno, tranquillo sicuro.
Gli alunni della 3F della Scuola - Primaria “Manzoni Radice” Lucera

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0195s.