04/03/2017 1.00.12

Inaspettata Chiamata

In quel tempo, Gesù vide un pubblicano di nome Levi, seduto al banco delle imposte, e gli disse: «Seguimi!».
Levi (San Matteo) faceva un brutto lavoro: era esattore delle tasse per conto dell'invasore. Gli esattori delle tasse (pubblicani) avevano una cattiva fama fra la gente in quanto traevano indebitamente vantaggio dalla loro attivitá...
Diciamo che la chiamata  di Gesù è andata alla persona sbagliata! Eppure san Matteo...
Ed egli, lasciando tutto, si alzò e lo seguì.
Fuoriprogramma  inaspettato: il peccatore si stacca dal peccato per seguire Gesù!
Poverini tutti coloro che pensano che i discepoli di Cristo siano stati scelti fra i santarellini...
Poverini noi tutte le volte che escludiamo esseri umani perché riteniamo che siano indegni dell'Amore di Dio.
Sai, non ti scandalizzare ma magari puó essere capitato anche a te che Cristo ti abbia scelto quando eri nel peccato o, magari, puó capitare che ti chiamerá proprio quanto sei avvoltolato nel tuo peccato.
Sai, Gesù sorprende!

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.