06/03/2017 1.00.04

Il Volto di Cristo

perché ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere, ero straniero e mi avete accolto, nudo e mi avete vestito, malato e mi avete visitato, ero in carcere e siete venuti a trovarmi.

Questa Parola del Vangelo ci mette in crisi, spero!

Che tragedia se questo Vangelo non ci trovasse mancanti...ma solennemente indifferenti.

Di fronte al nostro prossimo di tutti giorni tu lo vedi il volto di Cristo?

Non si può rispondere a volte si e a volte no...o è sì o è no!

Dobbiamo dirlo con chiarezza e sincerità:

Cristo è negli ultimi, nei migranti, nei poveri, nelle persone che nella vita hanno sbagliato e, badate, non lo dice un uomo ma lo dice direttamente Gesù: In verità io vi dico: tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l'avete fatto a me.

Il nostro sguardo di cristiani va oltre, se vuoi incontrare Cristo nel prossimo devi imparare a vedere oltre. Cara sorella e caro fratello diciamoci la Verità, dobbiamo fare ancora tanta strada...ma è bene camminare oggi perché un giorno nessuno di noi vorrà sentire queste Parole da Gesù: Via, lontano da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato per il diavolo e per i suoi , perché ho avuto fame e non mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e non mi avete dato da bere, ero straniero e non mi avete accolto, nudo e non mi avete vestito, malato e in carcere e non mi avete visitato.

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.