12/03/2017 1.25.25

Fidati di Gesù

In quei giorni, il Signore disse ad Abram: Vàttene dalla tua terra, dalla tua parentela e dalla casa di tuo padre, verso la terra che io ti indicherò

L'incontro con Dio  é sempre un tempo di scelte, di decisioni serie sulla propria vita. La nostra vita cambia e se non cambia...vuol dire che non Lo hai accolto, hai preferito le tue certezze alla proposta di Dio.

Giá, Dio incontra Abramo e dalla sua quotidianità lo proietta in una realtà nuova, nuova e umanamente incerta. Ogni volta é così. 

Tu ricordi il tuo incontro con Gesù?

Che cambiamento é avvenuto?

Non te lo ricordi?

É impossibile!

Se hai detto davvero (con fatti concreti) il tuo Sì a Gesù certo che sei cambiato...

Allora Abram partì, come gli aveva ordinato il Signore

Il primo passo si chiama:

Obbedienza.

Non é mai facile per noi obbedire, ma è necessario per vedere nella nostra vita le meraviglie di Dio:

Farò di te una grande nazione e ti benedirò...

Se Abramo non avesse obbedito non avrebbe mai visto i suoi figli e i figli di suo figlio ...

Bè, vale anche per noi.

Fidiamoci di Dio!

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.