12/03/2017 22.15.48

Tennis tavolo protagonista del week-end

Nel fine settimana sportivo lucerino spicca anzitutto il tennis tavolo, con una storica tripletta per la Sport 2000 al torneo regionale categoria Ragazzi disputato a Foggia. A vincere è stato Antonio Castiglione che in finale ha battuto Roberto Abate. Terzo classificato Angelo Apicella che ha prevalso sul più esperto molfettese Nicolò Tubo. Ottimo piazzamento anche per Giacomo Morelli che ha passato il girone e ha messo in grande difficoltà proprio Tubo, e bene si è comportato anche Jacopo Disciglio. 
Nella categoria Allievi Claudio Di Carlo, dopo aver passato il girone, ha perso 3-2 con il barese Martucci al termine di un’avvincente partita. Il prossimo appuntamento per la squadra è fissato ai campionati italiani giovanili di Terni dove potrebbero essere schierati addirittura tre elementi.

Il Lucera Calcio è in caduta libera, visto che oggi ha perso 2-0 in casa contro il Troia che era dietro in classifica e ora ha sorpassato i biancocelesti sempre più coinvolti nella zona retrocessione. La squadra di Carlo De Masi pare abbia più problemi mentali che fisici, tecnici o tattici, perchè ha dimostrato nel 2016 di poter stare in Seconda Categoria, ma quest'anno i risultati sono semplicemente disastrosi e senza che si intraveda un'inversione di tendenza. 

Nella pallavolo, in serie C maschile la Volleyball ha ceduto in casa 3-0 al Molfetta, mentre la New Volley ha avuto vita facile con Castellana con lo stesso punteggio. In serie D femminile la New Volley non ha avuto scampo a Molfetta per 3-0.

Nella pallacanestro, la regular season si è chiusa con due sconfitte. Il Basket Lucera ha perso a Trani 75-68, mentre la Sveva ha perso in casa contro Foggia per 69-53. Per la prima ora comincia l’avventura play-off con un solo posto in palio su cinque per la promozione in serie D, mentre per la Sveva occhio ai play-out che prevedono comunque una sola retrocessione per il suo mini girone a cinque squadre. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.