20/03/2017 1.12.12

Il Rifiuto

In verità io vi dico: nessun profeta è bene accetto nella sua patria

Sembra strano ma Cristo non è stato accettato dalla sua gente, da coloro che più facilmente avrebbero dovuto accoglierLo perché intimi, vicini. Bé puó capitare anche a noi...

Che noi cristiani facciamo difficoltà, poniamo opposizione a coloro che Dio ci invia e che ci portano a Cristo attraverso la fedeltà al Vangelo.

Penso al Papa...quante difficoltà nascono all'interno della Chiesa di fronte alla Verità del Vangelo che Papa Francesco ci annuncia con coraggio.

É assurdo ma alcuni non accettano il Volto di un Dio misericordioso che Papa Francesco ci sta svelando. In realtà noi cristiani dovremmo solo dire: Finalmente! Scusate il ritardo secolare...

E perché no, dovremmo pensare anche alle nostre parrocchie, a tutte le volte in cui i ministri che Dio ci ha donato ci annunciano delle Verità per noi scomode e noi rifiutiamo o emarginiamo questi pastori chiudendogli di fatto la bocca...

All'udire queste cose, tutti nella sinagoga si riempirono di sdegno. Si alzarono e lo cacciarono fuori...

Come vedete é accaduto anche Gesù...

Stiamo attenti a non esser proprio noi coloro che Lo rifiutano e Lo cacciano!

Michele Cuttano 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.