14/03/2017 11.15.15

Incendio in un palazzo di Via Cimabue

Attimi di paura pochi minuti fa al terzo piano di un palazzo di Via Cimabue, in zona 167, a Lucera dove è divampato un incendio a causa di una fuga di gas proveniente da una bombola. 
Un uomo, unico residente dell’appartamento, avrebbe riferito che, mentre stava cercando di montarla, la rottura del manicotto di collegamento ha provocato un’esplosione che lo ha investito con una fiammata. L’uomo ha riportato, fortunatamente, solo qualche bruciatura su volto, braccia e capelli ed è in stato di choc sotto la propria abitazione in attesa di essere trasportato all’ospedale per le cure del caso. 
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco di Lucera e del Comando di Foggia a bordo di un’autoscala in grado di raggiungere il balcone annerito dalle fiamme che si sono propagate anche all’esterno. 

c.g.

  • 1/5
  • 2/5
  • 3/5
  • 4/5
  • 5/5

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Video allegati:





Condividi con:

0,0156s.