16/03/2017 7.22.29

L’inizio di stagione della Podistica Lucera

L’inizio di stagione della Podistica Lucera è stato di buon livello, con qualche successo di categoria e molte prestazioni che danno soddisfazione al gruppo, spesso in competizione anche al suo interno. In attesa di prendere parte alla Maratonina dei Fiori di San Benedetto del Tronto e alla Maratona di Roma, i primi appuntamenti dell’anno sono stati quelli a Barletta, nella prima mezza maratona dedicata a Pietro Mennea, dove la società si è presentata con 25 atleti. A svettare sono stati Lino Vannella con il crono di 1 ora e 20 minuti e Alessandra Foglia prima di categoria) con 1 ore e 34 minuti. Alla “10^ Mare e Sale” di Margherita di Savoia (9,3km), sempre in evidenza la Foglia, ancora prima di categoria, e Pasquale De Simone terzo di categoria. A Foggia, invece, al trofeo provinciale Libertas di campestre (6 km), molto bene Teresa Cutone prima di categoria e Lino Vetere terzo nella sua. Alla mezza maratona Roma-Ostia, Massimo Mastrodomenico ha prevalso sugli amici di squadra, alla “20^ Diomediade” di Canosa di km. 9,500, dove si sono distinti Michele Selvaggio e Armando Di Prima, e alla “43^ Valli e Pinete” Mezza Maratona di Ravenna, dove si è ben comportato Lino Vannella.
In realtà sono molti altri gli atleti che con i loro piazzamenti contribuiscono a dare punti e classifica di squadra alla Podistica: Massimo Mastrodomenico, Armando Di Prima, Antonio Quatela, Lello Tozzi, Gino Mastroluca, Pietro Massariello, Umberto Di Gioia, Bruno Porzio, Leonardo Virgilio, Franco Castellaneta, Tonino Frazzano, Roberto Capitanio, Pietro Citarelli, Giovanni Iorio, Valentina Matera, Pina Testa, Aurora Carano, Pina Giangregorio, Anna Lucia Di Gioia, Antonella De Francesco e Gabriella Niro. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.