08/04/2017 1.44.14

Tu con Gesù

Se sei Simone di Cirene prendi la croce e segui Cristo. Se sei il ladro e se sarai appeso alla croce, se cioè sarai punito, fai come il buon ladrone e riconosci onestamente Dio...

Bé ci avviciniamo alla Pasqua e san Gregorio Nazianzeno nell'Ufficio delle letture ci presenta uomini che hanno agito nei giorni della Pasqua di Cristo. C'è un Simone di Cirene in noi? Quest'uomo si ritrova, in un giorno qualunque della sua vita, ad aiutare a portare la Croce di Gesù. Sapete, ogni uomo con il suo soffrire quotidiano porta la Croce di Cristo. Vedete come assume un valore immenso anche il nostro patire se unito a quello di Gesù? C'è un buon ladrone in ognuno di noi? Di fronte ai nostri tanti limiti quotidiani, i nostri peccati che non riusciamo ad abbandonare, c'é come è avvenuto per il buon ladrone, la possibilità di una redenzione totale riconoscendo che Cristo è il nostro Dio...ricordati di me quando sarai nel tuo regno...Oggi sarai con me in paradiso. Una umanitá perdente per questo mondo quella di Simone e del buon ladrone ma...una umanitá amata da Dio!

Michele Cuttano

 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.