03/04/2017 19.48.47

Il rettore Ricci nella Giunta delle Università

Nel corso dell’assemblea straordinaria della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane, sono state rinnovate alcune cariche in seno alla Giunta dell’organismo che rappresenta tutti gli Atenei italiani. E sono stati eletti, come nuovi componenti della Giunta, il prof. Massimo Carpinelli (Rettore dell’Università di Sassari), il prof. Pasquale Catanoso (Rettore dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria), il prof. Eugenio Gaudio (Rettore di Sapienza Università di Roma) e il prof. Maurizio Ricci (Rettore dell’Università di Foggia). E’ la prima volta, dal conseguimento della sua autonomia, che l’Ateneo di Capitanata è rappresentato nell’esecutivo. Ricci è ordinario di Diritto del Lavoro e presidente di due importanti organismi nazionali come l’Associazione di Diritto del lavoro e della sicurezza sociale (AIDLASS) e la Conferenza di tutte le Associazioni scientifiche dell’area giuridica (CASAG).

Proroga scadenza pagamento II rata 2016/2017. Nuova scadenza per il pagamento: 30 aprile 2017.
Link

Regolamento di funzionamento del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell'ambiente.
Emanato con D.R. n. 354 - 2017, prot. n. 8291 - I/3 del 23 marzo 2017 il Regolamento di funzionamento del Dipartimento di Scienze agrarie, degli alimenti e dell'ambiente.
Link

Un incarico di collaborazione esterna. Scadenza 10 aprile 2017.
E' indetta una procedura di valutazione comparativa, per titoli e colloquio, (D.D. 29 - 2017 del 30 marzo 2017), per affidare un incarico di collaborazione esterna, nella forma della collaborazione coordinata e continuativa per le esigenze del Dipartimento di Giurisprudenza per attività di supporto al corso di aggiornamento professionale 'Strumenti di prevenzione e contrasto della corruzione nella pubblica amministrazione' di cui è coordinatrice la prof.ssa Madia D'Onghia. L'oggetto della prestazione è indicato all'art. 2 del bando. La durata dell'incarico è di 75 ore complessive, da svolgere durante il corso, il compenso è di 4.373,79 euro lordi. 
Link

Un incarico di collaborazione esterna. Scadenza 10 aprile 2017.
E' indetta una procedura di valutazione comparativa, per titoli e colloquio, (D.D. 30 - 2017 del 30 marzo 2017), per affidare un incarico di collaborazione esterna, nella forma della collaborazione coordinata e continuativa per le esigenze del Dipartimento di Giurisprudenza per attività di supporto al corso di aggiornamento professionale 'Le risorse umane nella pubblica amministrazione: modelli di gestione e sviluppo' di cui è coordinatore il prof. Maurizio Ricci. L'oggetto della prestazione è indicato all'art. 2 del bando. La durata dell'incarico è di 75 ore complessive, da svolgere durante il corso, il compenso è di 4.551,61 euro lordi. 
Link

Una borsa per attività di ricerca. Scadenza 6 aprile 2017.
E' indetto un concorso pubblico, per colloquio (prot. n. 7633 - III/12 del 16 marzo 2017. D.R. 319/2017) per conferire una borsa della durata di 12 mesi e dell'importo di 12.000 euro, per svolgere l'attività indicata all'art. 1 del bando, nell'ambito del programma di ricerca 'Corruption in public procurement. Civil control mechanism for safeguarding public funds'. 
Link

Una borsa per attività di ricerca. Scadenza 6 aprile 2017.
E' indetto un concorso pubblico, per colloquio (prot. n.  7637 - III/12 del 16 marzo 2017. D. R. 323/2017) per conferire una borsa di ricerca della durata di 6 mesi e dell'importo di 3.000 euro per svolgere attività riguardante l''Analisi della performance dei network pubblico - privati in ambito socio - sanitario. Situazione attuale e prospettive future'. 
Link

Una borsa per attività di ricerca. Scadenza 10 aprile 2017.
E' indetto un concorso pubblico, per titoli e colloquio (prot. n. 7709 - III/12 del 16 marzo 2017. D.R. 325/2017), per conferire una borsa di ricerca per svolgere attività di 'Implementazione della gestione dei pazienti affetti da edema maculare diabetico', della durata di 12 mesi e dell'importo di 23.000 euro. 
Link

'Università per la legalità'. Scadenza per la presentazione, da parte degli atenei, del progetto elaborato dai propri studenti: 7 aprile 2017.
Il bando relativo all'iniziativa 'Università per la legalità' (Fondazione Falcone, Miur, CRUI) è rivolto agli studenti e alle studentesse iscritti alle università italiane - statali  e non - la cui partecipazione è garantita dalle istituzioni stesse.  Gli studenti partecipano al bando attaverso il coinvolgimento delle rappresentanze studentesche di ogni ateneo con il coordinamento e/o il sostegno degli atenei stessi per approfondire temi connessi ai valori della Costituzione italiana, con particolare riferimento alla cultura della memoria, dell'impegno e della legalità. I costi per la realizzazione dei percorsi saranno a carico di ogni singolo Ateneo, nell'ambito delle rispettive dotazioni di bilancio. Solo gli atenei possono essere capofila di progetto e presentare domanda per il bando. 
Link

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.