16/04/2017 1.36.27

Cercare Gesù

Dopo il sabato, all'alba del primo giorno della settimana, Maria di Màgdala e l'altra Maria andarono a visitare la tomba.

Facci caso, i Vangeli ci raccontano che tutti coloro che si recano di buon mattino al Sepolcro lo fanno per andare ad onorare un morto. Nessuno, ma proprio nessuno, va con la certezza di incontrarsi con il Risorto! Noi che siamo abituati ad avere una fede "programmata", quasi scontata, fatta di gesti e situazioni che si ripetono...corriamo il rischio, lo spero, di rimanere sorpresi: Sorpresi da Gesù! Perchè nel luogo della nostra sconfitta umana, nel luogo dove indubbiamente abbiamo perso... Incontriamo il Risorto e la storia, la nostra storia cambia. L'angelo disse alle donne: «Voi non abbiate paura! So che cercate Gesù, il crocifisso. Non è qui. È risorto.

Attenzione però l'angelo dice alle donne so che cercate Gesù.

Cara sorella e caro fratello, é vivo in te il desiderio di cercare Gesù? Nella tua vita Lo stai cercando nonostante tutti i tuoi macelli? Se pur sconfitto continui a cercare Cristo, tu Lo incontrerai, ce lo dice il Vangelo. Tutti coloro che ancora hanno in cuore il desiderio di Gesù lo incontrano. E le loro strade cambiano. Da strade di tristezza in percorsi di vita nuova. Che la tua Pasqua inizi nel sentire forte nel cuore il desiderio di incontrarti con Gesù! E allora certamente sará PASQUA per te.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.