08/05/2017 1.27.34

Vita Nuova

Perciò il Signore, nel prepararci a quella vita che viene dalla risurrezione, ci propone tutto un modo di vivere secondo il Vangelo.

Nella seconda lettura dell'Ufficio san Basilio Magno ci fa riflettere che la nostra vita terrena è un passaggio verso la vita eterna e che già in questa vita terrena dobbiamo imparare a vivere per quella eterna. Bene, vediamo come stiamo combinati noi oggi, vediamo se c'è già qualcosa in noi di vita eterna, ascoltiamo cosa ci dice ancora San Basilio: Vuole che non ci adiriamo, che siamo pazienti nelle avversità e puri dall'attaccamento ai piaceri, che i nostri costumi siano liberi dall'amore del denaro. Toc toc...ci siete ancora o siete scappati? Cara sorella e caro fratello, il tempo presente è l'inizio della vita eterna, il tuo vissuto d'oggi è fondamentale di come vivrai il tuo domani Tutto questo già ora come poi nel tempo futuro.  Oggi è il tempo in cui puoi correggere e raddrizzare cioé che è sviato in te... Coraggio, c'è da lavorare!

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.