14/05/2017 20.17.02

Di Nardo d’argento in matematica

E’ una medaglia d’argento quanto mai prestigiosa il premio con cui è tornato a casa Pasquale Di Nardo, alunno della IV C del liceo scientifico Bonghi di Lucera che ha preso parte alla 33esima edizione delle Olimpiadi di matematica a livello nazionale.
La competizione si è tenuta la scorsa settimana a Cesenatico, con la partecipazione di 300 ragazzi provenienti da tutta Italia. A tutti è stato sottoposto un esame formato da sei problemi da risolvere in quattro ore e mezzo e senza l’utilizzo della calcolatrice, tra algebra, geometria e calcolo della probabilità. Naturalmente contava molto la destrezza con i numeri e le formule, ma anche la capacità di problem solving e la creatività. 
Di Nardo ha eseguito brillantemente gli esercizi, tanto da essere stato contento del lavoro svolto, senza contare la soddisfazione finale di essere entrato a far parte del medagliere olimpico, uno dei 59 argenti assegnati al termine della manifestazione dove 25 sono state quelle d’oro e 73 quelle di bronzo.

La performance del ragazzo ha ovviamente destato compiacimento anche da parte della sua insegnante di matematica e fisica Raffaella Bonvino che ha condotto l’iniziativa coordinata a livello di istituto dalla referente Patrizia Savino. 
Al termine della fase provinciale Di Nardo era uno dei due soli qualificati per tutta la Capitanata (mentre è stato l’unico per le Olimpiadi di Fisica), assieme a Salvatore Santolupo di Orsara (del liceo Volta di Foggia) che in Romagna ha invece conseguito la menzione d’onore. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.