17/05/2017 8.28.28

Pioggia di milioni per le strade provinciali

Mentre continua lento ma almeno visibile il percorso di completamento della SP.109 nel tratto tra Lucera e San Severo, sulla Capitanata arrivano altri 50 milioni per intervenire su diverse strade provinciali. Ora esiste un elenco ufficiale con tanto di attribuzione di fondi che in realtà per alcune arterie sono già stati spesi o in fase di conclusione.
Molte riguardano i Monti dauni e alcune toccano Lucera e dintorni, con un’evidente prospettiva di miglioramento delle condizioni di viabilità per pendolari, trasporti pubblici e aziende, specie agricole, che operano sul territorio.
Tra quelle di maggiore interesse figurano la SP.1 Motta-Ponte 13 archi; la SP.109 Troia-Lucera; SP.130 Lucera-Alberona-Roseto; la SP.134 Volturino-Crocella di Motta; la SP.126 di Celle San Vito, la SP.129 Biccari-Roseto; la SP.138 Panni-Limitoni e la SP.124  Panni-Castelluccio Valmaggiore.
Cantiere già avviato, invece, per la SP.5 tra Lucera e Ponte Fortore con ramificazioni circostanti fino a Pietra, mentre è quasi terminato per la SP.8 Lucera-Sculgola, ormai chiusa da sette anni.

r.z.

Vedi anche: Un milione e mezzo per le strade di Lucera

 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.