09/07/2017 0.00.12

Un cuore traboccante d'amore/5

Una sana abitudine e un ottimo antidoto contro il nemico è elencare tutto ciò che il buon Dio ha fatto per me, per te, per tutti. Ringraziare e quindi riconoscere la bontà del Signore conferma che la roccia della vita è il suo incrollabile e fedele amore. Un amore che mai tradisce ma consola.

«Che cos’è che non ha fatto per noi

questo grande Dio, l’Onnipotente,

questo Dio geloso del nostro amore

e dagli uomini sempre offeso?

O Sacro Cuore del mio Salvatore,

tu che adoro, tu che amo,

tu sei l’amore, sei la bontà,

regna tu solo in me, solo mio bene!» (Elisabetta della Trinità, Scritti, Edizioni OCD, Roma 2013, 827-829).

Dio solo.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0234s.