12/07/2017 0.00.12

Un cuore traboccante d'amore/8

Amare un cuore traboccante d’amore vuol dire sintonizzarsi sui battiti, sulle pulsazioni divine che in Gesù si sono fatte carne e sono giunte fino alla morte di croce. I Santi hanno desiderato sintonizzarsi su queste onde d’amore e si sono espressi con slanci di generosità fino ad immedesimarsi. Ecco cosa vuol dire bere al calice di un così grande amore.

«Lo voglio bere fino alla feccia

come la sera della tua agonia,

rivivendo, mio dolce Salvatore,

tutte le tue sofferenze ad una ad una» (Elisabetta della Trinità, Scritti, Edizioni OCD, Roma 2013, 827-829).

Ogni giorno uniamo le piccole contraddizioni della vita al Cuore divino.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.