06/07/2017 21.28.54

Le dimissioni dell’assessore Di Battista

L'ufficialità ci sarà domattina con la presentazione della lettera al protocollo del Comune, ma sono già nei fatti le dimissioni di Francesco Di Battista come assessore della Giunta Tutolo. L'avvocato lucerino, che in effetti era sempre meno visibile nelle ultime settimane, ha motivato la decisione per ragioni di carattere strettamente personale, sgombrando subito il campo da qualsiasi risvolto politico.
“Mi ritrovo in questo periodo della vita in cui sono alle prese con tante cose, anzi troppe – ha riferito a Luceraweb - per cui da qualche parte dovevo 'tagliare' e certamente non potevo farlo nella sfera professionale e familiare. Resto a disposizione della coalizione che mi onoro di aver contribuito a formare, anche se naturalmente con un ruolo diverso”.
In realtà sembra proprio che la questione fosse nota al sindaco Antonio Tutolo già da qualche settimana visto che sarebbe pronto subito il sostituto, con una successione che appare politicamente naturale. Il nuovo assessore designato è il consigliere comunale Michele Marucci con il quale Di Battista condivide da anni lo stesso percorso e prenderà le stesse deleghe: servizi sociali, cimiteriali e trasporti.
In Consiglio, quindi, per la lista Lucera 2.0 si annuncia l'ingresso di Rossella Nardacchione.
Per la Giunta Tutolo si tratta della seconda uscita di un suo membro, dopo quella di Federica Triggiani a gennaio scorso quando c’era stato un vero e proprio rimpasto di deleghe e componenti.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.