26/07/2017 1.25.56

Mormorazione

Fossimo morti per mano del Signore nella terra d'Egitto, quando eravamo seduti presso la pentola della carne, mangiando pane a sazietà!
Il libro dell'Esodo ci racconta che il popolo d'Israele che aveva visto tante meraviglie di Dio, di fronte ad un periodo silenzio di Dio inizia a mormorare. Anche noi facciamo così?
Quando le cose ci vanno bene diciamo "viva Dio"; quando le cose iniziano ad andar male...mormoriamo!
"Dio si è dimenticato di me".
Questa mormorazione ci dice quanto è debole la nostra fede.
Cara sorella e caro fratello,  dobbiamo imparare ad aver fede in Dio. C'è per ogni cristiano il momento in cui Dio tace, in cui noi ci sentiamo persi. Questo è il momento in cui la Fede deve guidarci, questo è il momento in cui il cristiano si aggrappa alla preghiera. La Fede è un Dono di Dio che ognuno di noi deve custodire come il bene più prezioso. Si combatte per rimanere fedeli!
Sappi che Dio agisce anche attraverso il tempo. Il tempo, ogni istante, è presenza di Cristo. Anche quelle giornate che ci sembrano vuote possiamo ricolmarle di Dio.Sta a te saper cogliere il passaggio di Gesù...

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0352s.