07/08/2017 1.53.33

Una Vita Viva

Ecco il digiuno che io desidero: Sciogli ogni catena di ingiustizia, spezza i legami dei contratti ottenuti con la violenza, lascia liberi gli oppressi e rimetti loro ogni debito, annulla ogni obbligazione ingiusta.
L'Ufficio delle Letture stamani ci presenta questa Parola forte tratta dalla Lettera detta di Barnaba. Spesso quando si parla di religione, di fede, immaginiamo sacrifici e privazioni di ogni genere... in realtà Dio si aspetta da noi che rompiamo con il peccato, che viviamo una vita che disprezzi ogni rapporto con il male. Questo è indubbiamente il primo passo ma... c'è anche il secondo passo: Dividi il tuo pane con gli affamati, e quando vedi qualcuno che è nudo, rivestilo, e accogli in casa tua coloro che sono senza tetto.
Colto in fallo? Spero di sì, spero che questa Parola sia riuscita a svelare qualche angolo oscuro della tua vita. Lasciamo che Cristo entri in noi pienamente!

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.