08/08/2017 11.04.43

Strade nuove ad Alberona

Arrivare ad Alberona e percorrere le sue strade non è stato mai più facile e piacevole di oggi. Il manto stradale della provinciale Lucera-Alberona è stato risistemato. Stesso trattamento è stato adottato anche per le strade più importanti interne al paese: dal lungo viale d’ingresso al corso principale; dalla lingua d’asfalto che conduce al muraglione panoramico a quello che si inerpica morbidamente fino alla baita e al campo sportivo. In concomitanza con l’inizio del mese centrale dell’estate, per accogliere turisti ed emigranti di ritorno, tutto il centro storico alberonese si è rifatto il look. L’agosto alberonese, con queste premesse, può finalmente decollare nel segno di uno stretto binomio: la piscina, con le attività giornaliere e le serate nella struttura comunale del Villaggio Arancione, e gli eventi di “Eccellenze a tavola”, la carrellata di sagre e appuntamenti col gusto organizzata da Comune e ristoratori. Martedì 8 agosto, nello scenario de “I Templari di Alberona”, ecco “A fest du tozz”, che celebrerà il gusto delle pannocchie. Il 9 agosto, sempre a partire dalle ore 20, “Antichi Sapori” con la “Festa della Ciabatta”. “Giropizza” sotto le stelle il 10 agosto. Come ogni anno, poi, tornerà anche questa volta la Festa del Tartufo, serata che offrirà una interpretazione fedele della cucina alberonese a cura del ristorante “da Liberato”. “Il vitello ‘a ciappareddhe” sarà protagonista giovedì 17 agosto. L’arte dello street food, invece, si prenderà la scena lunedì 21 agosto con “Il cono dei fritti” al Chioschetto. Altro appuntamento fortemente legato alle peculiarità della cucina alberonese è la Festa del Cinghiale, mercoledì 23 agosto, a “La Villetta”. La sera dopo sarà dedicata alle tradizionalissime “Pizz fritte”. L’ultimo appuntamento è quello in programma venerdì 25 agosto, quando i visitatori saranno invitati a provare “Le orecchiette col pomodoro fresco”. 

c.s.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.