03/09/2017 19.55.36

Passi avanti per Via Scarano e 167

C’è una buona notizia per gli abitanti di Via Scarano, anticipata dall’assessore ai Lavori pubblici Carmela Di Cesare che ha annunciato l’approvazione da parte della Giunta Tutolo del progetto finale (per un valore di 350 mila euro) relativo alle opera di urbanizzazione di una delle strade più disastrate di Lucera, nonostante la sua recente realizzazione. Gli interventi prevedono anzitutto l’ampliamento della carreggiata a 11,50 metri, dall’incrocio di Viale Europa all’incrocio di Via Raffaello, ma è previsto anche un percorso pedonale, il rifacimento del manto stradale e la regolamentazione degli accessi agli alloggi presenti e dei parcheggi, possibili su entrambi i lati senza restrizioni e restringimenti.
“L’area per l’accesso agli alloggi avrà la dimensione di 8 metri – si legge nella nota diffusa dal Comune - con una corsia da 5,50 metri e uno stallo parallelo al percorso pedonale di 2,50 metri. In questo modo saranno ampliati i posti auto e regolamentati quelli esistenti ottenendo 158 posti auto di cui 4 riservati per disabili. A seguito dell’ampliamento della strada verrà revisionata la rete di fogna bianca, con lo spostamento delle caditoie rispetto alla posizione attuale ed il loro collegamento al tronco esistente”.
Qualche passo avanti si registra pure per un’altra porzione della zona 167, perché un altro progetto esecutivo (121 mila euro) è stato approvato per il rifacimento del manto stradale di Via Cellini, Via Donatello, Via Mantegna, Via Leonardo da Vinci e Via Montesanto.
Un terzo elaborato tecnico (che prevede una spesa di 600 mila euro) riguarda invece l’asfalto di tutti gli altri ingressi della città, escluso Via Foggia i cui lavori dovrebbero invece terminare entro fine settembre: Via Troia, Via Biccari, Via Appulo Sannitica, Via San Severo, Via Carmine Vecchio, Via Alfonso La Cava, Via Nicola Campanile e Viale Ovidio.
A frenare gli entusiasmi c’è ovviamente tutta la parte burocratica e organizzativa cha scaturisce dalle rispettive gare d’appalto ancora da bandire ed espletare. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0176s.