30/08/2017 1.03.51

Vita in Cristo

Così anche voi: all’esterno apparite giusti davanti alla gente, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità.
Gesù nella sua vita terrena ha avuto nei confronti dei peccatori, anche quelli più incalliti, sempre Parole di misericordia, di tenerezza. Ma proprio con i farisei no! Ogni volta che li incontrava i farisei se ne tornavano con "la coda in mezzo alle gambe" abbastanza bastonati. Perchè mai Gesù con i farisei non usa parole di incoraggiamento, di ripresa del cammino?
Sapete, un malato chiama il medico per guarire;
chi è sano chiaramente non ha bisogno del medico perché...non è ammalato!
Bè i farisei di Gesù non sapevano che farsene, si reputavano sani, santi...
Ma Gesù invece sapeva benissimo che la santità ostentata dai farisei era solo apparenza...dentro erano marci di peccato.
Veniamo a noi...noi siamo sani o siamo ammalati, è evidente che parlo della malattia del peccato. Subito diciamo che siamo peccatori! Sì però, poi quando ci rapportiamo al prossimo, con i nostri giudizi...ci sentiamo sani e immacolati!
Bè cara sorella e caro fratello...apri bene gli occhi sulla tua vita e...lasciati perdonare da Cristo! ( Riguardo alla tua santità "non dar retta a sogni".

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.