03/09/2017 0.00.12

La fonte cristallina della fede

L'anima chiama “cristallina” la fede per due ragioni «perché appartiene a Cristo suo Sposo e perché ha le proprietà del cristallo essendo pura, forte, chiara, limpida da errori e da forme naturali nelle sue verità. Le dà poi il nome di “fonte” perché emanano da essa le acque di ogni bene spirituale» (Giovanni della Croce, Cantico spirituale B, in Opere, Edizioni OCD, Roma 2012, 12,2-4.6). Così Gesù alla Samaritana (Gv 4,14). «Si tratta dello spirito che avrebbero ricevuto coloro che credono in Lui» (Gv 7,39).

Non lasciamoci rubare la bellezza della fede.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0176s.