08/09/2017 1.03.25

il mio Sì, il tuo Sì

Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo.
Cristo nasce anche oggi ed ogni volta che nasce è sempre lo Spirito Santo che Lo genera. La nostra generazione di cristiani crede nello Spirito Santo?
Questa non è una domanda per fare un sondaggio, ma per farci capire che nei luoghi in cui Cristo non è presente è perchè i cristiani di quel luogo non credono nello Spirito Santo!
Sai, la Vergine Maria e San Giuseppe hanno creduto nello Spirito Santo che ha generato Gesù. Questo evento che ha cambiato (spero) le nostre vite si è realizzato grazie al Sì di Maria e al Sì di Giuseppe. E noi diciamo il nostro Sì quando Gesù vuole nascere nei posti dove noi viviamo?
Come si fa a dire il nostro Sì?
Perdonando il nostro prossimo diciamo Sì allo Spirito Santo!
Vivendo nella Carità fraterna;
Accogliendo i deboli e gli anziani che la storia ci mette davanti;
Vivendo onestamente nella società, sui posti di lavoro;
Costruendo la Chiesa del Servizio...
Così diciamo Sì alla Potenza dello Spirito Santo e nasce Gesù in quella famiglia...in quel posto di lavoro...in quella parrocchia.
Ma se non perdoni;
Se abbandoni i tuoi anziani e chi ti chiede un aiuto;
Se sul posto di lavoro sei disonesto e sei un parassita;
Se nella parrocchia mettiamo al primo posto coloro da cui possiamo avere dei vantaggi...
E che deve nascere Gesù?
Vivere così significa dire allo Spirito Santo "No, non credo in te"!
Allora, vedi un pò come stai combinato e CONVERTITI.

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.