07/09/2017 8.28.03

Sagra delle sagre, quinta edizione

Quinto appuntamento per la “Sagra delle sagre”, l’iniziativa della Pro loco di Lucera che ha allestito la kermesse per sabato 9 settembre in tutta la zona intorno a Piazza Duomo nel centro storico di Lucera, a partire dalle 20. Secondo gli organizzatori, l'edizione 2017 si preannuncia ancora più ricca delle precedenti già tanto fortunate e apprezzate, con tanti spettacoli artistici, danzanti e musicali, oltre all’apertura straordinaria dei monumenti cittadini (Museo Civico, Museo Diocesano, Cattedrale e Basilica San Francesco), con la conferma dell’atteso percorso enogastronomico grazie all’apporto di altre sagre della provincia con prodotti tipici provenienti da numerosi centri, oltre a quelli proposti da sodalizi e imprese locali. 
La collocazione andrà in una striscia di strade da Piazza Tribunali a Piazza della Repubblica, passando per Via Zuppetta e il Duomo. 
L’obiettivo dichiarato dal presidente Sergio Alfieri resta quello di mettere in scena un evento che “unisca la forte rete associativa delle Pro Loco e la ricchezza enogastronomica e culturale della terra pugliese”.

f.g.

Elenco sagre e provenienze

Deliceto: sagra delle orecchiette a corte;
Orsara di Puglia: sagra soffritto di maiale, peperoni sott'aceto e olive;
San Paolo Civitate: sagra del torcinello;
Casalvecchio di Puglia: sagra du “Cellit” (pancetta con pomodorini e peperoncino detto “cellit”);
Troia: sagra d' Pizz Fritt (nuvole di pasta lievitata fritte);
Bovino: sagra dei Suoni e Sapori del Borgo Antico (prodotti tipici di Bovino);
Casalnuovo Monterotaro: sagra della pasta di salsiccia;
Ortanova: sagra dello “Sfrisciullo” (sugo di pomodorini a base di salsiccia piccante);
Sant'Agata di Puglia: sagra del Caciocavallo Impiccato;
Integrimi "Resto del Mondo": sagra del Cous Cous;
Panni: sagra di “Laanedde e Fasule” (lagane - pasta - con fagioli);
Lucera: sagra delle orecchiette con la rucola;
Lucera: sagra del cocomero e del dolce.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0293s.