15/09/2017 1.52.30

Obbedienza

Pur essendo Figlio, imparò l’obbedienza da ciò che patì e, reso perfetto, divenne causa di salvezza eterna per tutti coloro che gli obbediscono.
Nella Lettera agli Ebrei si parla di Cristo che imparò l'obbedienza...
Obbedienza che parola fuori moda nel mondo, nelle famiglie e cosa strana anche all'interno della Chiesa!
Eppure è fondamentale per la crescita della vita spirituale obbedire.
Senza rendercene conto obbediamo continuamente ai tanti profeti di questo mondo...mentre non riusciamo ad obbedire alla Parola di Dio. Penso a come sia importante obbedire? al padre spirituale, nella speranza che abbiate un padre spirituale che vi guidi...
Penso a come sia importante per un cristiano, laico o ordinato, obbedire al proprio Vescovo...
Non esiste un cammino di crescita spirituale, di fede, senza obbedienza!
Non è semplice obbedire perché una parte di noi viene messa a tacere...
Spesso al momento di obbedire non riusciamo a vederne i vantaggi...ma poi sempre il tempo ci restituisce i benefici dell'aver obbedito.
Vuoi sapere se una comunità cristiana sta camminando verso Dio?
Vedi se obbedisce ai suoi catechisti e ai presbiteri...
Senza obbedienza non c 'è cammino cristiano!

Michele Cuttano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.