24/10/2017 10.49.56

Controlli dei carabinieri sulla città

Nello scorso fine settimana i carabinieri della Compagnia di Lucera hanno effettuato numerosi controlli finalizzati a contrastare reati predatori registrati con una certa frequenza negli ultimi tempi.
Nell’occasione i militari hanno pure elevato cinque contravvenzioni per violazione del divieto di accesso alla zona a traffico limitato, a seguito di segnalazione di alcuni commercianti del centro storico che avevano riferito di automobilisti indisciplinati alla guida. 
Ulteriori controlli sono poi stati estesi anche a bar ed esercizi commerciali, al fine di verificarne la regolarità e la presenza di soggetti sospetti, tra cui un esercente di 28 anni, “noto” per precedenti di di polizia, denunciato in stato di libertà per la violazione delle leggi di pubblica sicurezza, per la mancata esposizione delle relative tabelle dei giochi proibiti. 
L’operazione ha portato anche a un arresto per evasione dai domiciliari contestata a Mario Martire Liccardi, 64enne pregiudicato lucerino che non è stato trovato nella sua abitazione quando i carabinieri sono andati a verificarne la presenza. Dopo alcune ore di ricerche, l’uomo è stato rintracciato nella casa di un parente da dove è stato riportato direttamente al precedente domicilio, ma con un nuovo provvedimento a suo carico. 

c.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.