25/10/2017 16.03.57

Nuova luce sulla Cattedrale di Troia

La cattedrale di Troia come non è mai stata vista e sentita prima. E’ la promessa che arriva dalla presentazione del progetto della nuova installazione illuminotecnica ed acustica dell’interno del tempio millenario.
La cerimonia inaugurale è fissata per sabato 28 ottobre a partire dalle 18 con un celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo di Lucera-Troia Giuseppe Giuliano. Seguirà la presentazione dei lavori, con gli interventi di Rosy Bindi, presidente della commissione parlamentare antimafia, Michele Emiliano, governatore della Regione Puglia, Raffaele Piemontese, assessore regionale al Bilancio, Leonardo Cavalieri, sindaco di Troia e don Pio Zuppa, parroco della catedrale.
L’iniziativa, concepita dagli architetti troiani Stefano Cibelli e Piero Guadagno, risale a quattro anni fa, ma solo l’accelerata tecnica e burocratica degli ultimi mesi ha permesso la realizzazione dell’opera, grazie alla convenzione sottoscritta tra la diocesi di Lucera-Troia, ente proprietario, l’Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione, ente finanziatore, e il Comune di Troia, stazione appaltante. Il rischio era quello di perdere i fondi di 400 mila euro messi a disposizione interamente da Bari, nell’ambito di un Accordo di Programma con il Dipartimento per lo Sviluppo e la Competitività del Turismo del Governo nazionale.

Uno dei rendering del progetto che sarà visibile a partire da sabato

La Cattedrale sarà il primo monumento di Puglia a essere dotato di tecnologia a luci led, contribuendo all’abbattimento dei consumi energetici anche grazie a un impianto elettrico a norma. Il resto lo farà la domotica tarata anche sui diversi momenti liturgici, oltre che sulla valorizzazione degli elementi artistici e architettonici, favorendo anche il miglioramento dell’acustica con un nuovo apposito impianto. Insomma, con un solo tocco di un touch screen, si potrà passare da uno scenario illuminotecnico per la liturgia solenne ad uno artistico per le visite turistiche.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.