26/10/2017 17.40.06

Nuova Camera Penale con due ‘lucerini’

Sono due gli avvocati dell’ex Foro di Lucera che fanno parte del nuovo direttivo della Camera Penale di Foggia, comprendente l’intera Capitanata proprio a seguito della soppressione del tribunale.
Accanto al riconfermato (per la quarta volta) presidente Gianluca Ursitti, figura il suo vice Raffaele Lepore, già alla guida dell’organismo lucerino per più mandati (e da egli stesso fondato nel 1989), peraltro dopo aver fatto parte della Giunta nazionale delle Camere Penali, in rappresentanze di quasi tutte le regioni del sud Italia (Puglia, Molise, Abruzzo e Basilicata). Il segretario è Giovanni Quarticelli, il tesoriere Enrico Rando. 
Tra gli altri consiglieri c’è anche Andrea Petito, affiancato dai colleghi Rosario Marino, Angelo Pio Gaggiano, Alfredo Ricucci e Rolando Sepe.
Tra gli elementi di maggiore importanza evidenziati a seguito delle elezioni, c’è la situazione caotica del tribunale di Foggia, con un eccessivo carico di lavoro per ogni singola udienza penale dove si arrivano a trattare anche 50 procedimento al giorno, situazione ritenuta insostenibile tanto da invocare una maggiore tutela di ciascuna componente giudiziaria che opera nell’ambito del processo.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0195s.