18/11/2017 0.00.12

La Vergine Maria/15

Maria la contempliamo nelle icone in preghiera e pensiamo che la sua preghiera sia passività pura. Invece la preghiera di Maria è danza come l’evangelista Luca la dipinge in cammino verso Elisabetta. Pregare spinge ad amare i fratelli, amare i fratelli è pregare. «Come è grande quindi la potenza della preghiera! La si direbbe una regina che ha in ogni momento libero accesso presso il re e che può ottenere tutto ciò che chiede» (Teresa di Gesù Bambino, Manoscritto autobiografico C, in Opere complete, Libreria Editrice Vaticana - Edizioni OCD, Roma 2009, 25r-26r).

Coraggio, senza paura, camminiamo incontro al Signore donando la vita ai fratelli in necessità.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.