19/11/2017 17.16.43

Incidente sul lavoro in oleificio

Momenti di grande tensione ieri sera all’oleificio D’Aries di Lucera dove stava terminando un’altra intensa e frenetica giornata di lavoro per la molitura delle olive. Uno degli operai impegnati nell’azienda di Via Troia è rimasto ferito a una mano rimasta incastrata negli ingranaggi di un macchinario in azione in quel momento. 
Le urla dell’uomo hanno subito attirato l’attenzione dei presenti dei colleghi che hanno fermato l’apparecchiatura e cercato di disincagliare l’arto che questa mattina è stato già oggetto di uno specifico intervento chirurgico a un tendine danneggiato. I sanitari al momento avrebbero comunque rassicurato circa il recupero della buona funzionalità della mano.
Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli uomini dello Spesal (Servizio per la prevenzione e la sicurezza negli ambienti di lavoro), incaricati proprio di indagare sull’accaduto e di accertare se si sia trattato di un errore umano o di una falla nel sistema di sicurezza legato al macchinario.

c.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.