20/11/2017 11.12.27

Il 29 novembre la Festa del Fasani

Quest’anno ricorre il 275esimo anniversario della morte di San Francesco Antonio Fasani, con la festa canonica del 29 novembre che quindi è ormai prossima. Le celebrazioni 2017 saranno ancora una volta caratterizzate da un maggiore contenimento delle spese superflue, con la devoluzione dell’intero ricavato della vendita dei panini benedetti a opere di carità. 
Tra le rinunce, figurano la banda e i fuochi d’artificio, oltre al contenimento delle luminarie.
Il programma allestito al santuario come sempre parte dalla novena in onore del santo che prenderà il via lunedì, con il consueto avvicendamento delle nove parrocchie di Lucera chiamate ad animare la messa vespertina delle 18 alla basilica di Piazza Tribunali, preceduta dalla recita del Rosario. 
Sono stati preparati alcuni eventi collaterali, sempre alle 19, al termine delle singole celebrazioni: lunedì 20 è prevista la proiezione del documentario “Il Padre Maestro, compatrono della città di Lucera”; giovedì 23 novembre il gruppo Agesci “Lucera 1” metterà in scena “Sulla strada del Padre Maestro”, quadri della vita del Santo narrati dai giovani; sabato 25 novembre il coro polifonico “Jubilate” di Campobasso terrà il concerto “A colloquio con Dio”; lunedì 27 novembre è prevista la proiezione del documentario “13 aprile 1986: il Padre Maestro è Santo”.

Appuntamento fisso è invece quello della sera della vigilia, con la celebrazione del “Transito” del Padre Maestro, animato dai gruppi del santuario, presieduta da padre Vincenzo Giannelli, ministro provinciale dei frati minori conventuali di Puglia. È la rievocazione della morte attraverso le cronache e gli scritti dell’epoca.


Il giorno 29 novembre, invece, le messe sono previste alle 8, 10 e 11.30, con la partecipazione degli alunni delle scuole della città. Alle 17.30 la solenne celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo Giuseppe Giuliano, con animazione liturgica della Corale Santa Cecilia. 
Al termine partirà la processione per le vie della città.
Al rientro è previsto uno spettacolo del gruppo sbandieratori “Puer Apuliae”. 

c.s.

 

Percorso processione
Piazza Tribunali, Via Di Giovine, Via San Domenico, Via IV Novembre, Via Gramsci, Via D’Angiò, Piazza Duomo, Piazza Nocelli, Via Zuppetta, Via San Francesco, Piazza del Carmine, Via Santa Lucia, Via San Francesco Antonio Fasani, Via Torretta (Casa Natale del Padre Maestro), Via dei Giardini, Piazza Tribunali.
 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.