29/11/2017 20.11.54

Candela torna a essere il ‘Paese del Natale’

Sarà Manila Nazzaro a inaugurare a Candela, sabato 2 dicembre alle 18, “Il Paese del Natale”,  rassegna di eventi natalizi, in programma fino al 6 gennaio, che lo scorso anno ha richiamato nel suggestivo paese dei Monti dauni oltre 40mila visitatori.  Si comincerà aprendo la “Casa di Babbo Natale”, all’interno di Palazzo Ripandelli che accoglie anche il “Museo del giocattolo”, mostra permanente di un'ampia collezione di giochi del passato, dove sarà possibile rivivere quella che è stata l'infanzia dei nostri nonni e bisnonni; qui Babbo Natale aspetterà incontrerà i bambini tutti i giorni, fino al 6 gennaio, dalle ore 10 alle 13 e dalle 16:30 alle 23:00. 
Sempre sabato 2 dicembre torna anche il tradizionale Mercatino di Natale. Considerato il successo avuto dalle undici precedenti edizioni, quest'anno le tipiche casette in stile trentino resteranno aperte ininterrottamente fino al 17 dicembre: ben 15 giorni per lo shopping natalizio, tra artigianato, articoli da regalo e prodotti enogastronomici. 
Nel corso di queste due settimane, inoltre, sarà possibile assistere, il 7 dicembre, al tradizionale Falò dell'Immacolata in Piazza Plebiscito, degustando le tipiche 'pettole' accompagnate da un buon bicchiere di vino.

Nel week end del 15, 16 e 17 dicembre si terrà la Festa della Mela, occasione per esaltare una delle produzioni agricole locali più importanti con preparazioni tipiche a base di mela. Per il divertimento non solo dei bambini, durante tutto il periodo natalizio, sarà possibile pattinare sul ghiaccio, nella pista incastonata in piazza Matteotti, e ammirare la Via del Presepe, lungo i vicoli del centro storico, animati da statue ad altezza naturale. 

c.s.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0137s.