05/12/2017 1.31.34

Gli Amici di Dio

Ti rendo lode, o Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli.
Perché mai Dio, così potente, immenso, perfetto, al di sopra di tutto...scelga di rivelarsi ai piccoli e non hai grandi della terra?
Sarebbe più logico farsi conoscere da quelli che "contano"nel mondo e non da quelle persone insignificanti, quelle persone che nessuno tiene in considerazione.
D'altronde noi, nelle nostre parrocchie, nei nostri rapporti amicali...scegliamo quelli che contano, non certamente gli ultimi, gli umili. I più brillanti vanno avanti, quelli che sono i servi li mettiamo da parte, salvo poi usarli in certi momenti in cui ci fa comodo. Dio la pensa diversamente da noi!
Volete sapere il perché?? 
No, Dio non soffre di antipatie verso i sapienti e verso i grandi... ma è questione di cuori che accolgono!
I grandi ed i sapienti hanno i cuori così pieni della loro grandezza che  non possono accogliere Dio;
i piccoli, gli umili, gli ultimi non hanno i loro cuori pieni della loro grandezza, non si possono gloriare di nulla se non...di avere un cuore giusto per la misura di Dio, il cuore che accoglie!
E tu, che cuore hai?
Vuoi sapere la tua vera risposta?
Osserva la tua vita e guarda con chi ti piace stare...gradisci gli importanti o gli ultimi?

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.