28/01/2018 0.00.12

L'amore per il prossimo/12

Come Dio ci ha amato, ci ama e ci amerà per sempre così bisogna amare il prossimo facendosi a lui prossimo. «Chi si propone di amare il prossimo cerca di rendersi amabile verso di lui e di tollerare i difetti. Così fece Gesù Cristo, il quale, con l’Incarnazione, si rese simile a noi, dimenticando la sua maestà e assumendo la nostra fragilità per entrare in rapporto con i peccatori. E non solo tollerò con infinita pazienza e mansuetudine tutte le umane miserie, ma ancor di più perdonò, dall’albero della Croce, gli stessi suoi persecutori» (Giovanni di Gesù Maria, In salita. Dalle opere del venerabile Padre Giovanni di Gesù Maria, carmelitano scalzo, Casa Editrice S. Lega Eucaristica, Milano 1925, 78-81). Come Gesù e con Lui amiamo i fratelli e le sorelle accanto a noi, nessuno escluso.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0234s.