04/02/2018 0.00.12

L'amore per il prossimo/19

Il buon giorno si vede dalle opere. Non si può amare a parole, ma coi fatti e nella verità. «Il Signore vuole opere. Vuole, ad esempio, che non ti curi di perdere quella devozione per consolare un’ammalata a cui vedi di poter essere di sollievo, facendo tua la sofferenza, digiunando tu, se occorre, per dare a lei da mangiare; e ciò non tanto per lei, quanto perché sai che questa è la volontà di Dio» (Teresa di Gesù, Castello interiore, 5,3,7-8.11.12 in Opere, Edizioni OCD, Roma 2014). Come Gesù e con Lui amiamo i fratelli e le sorelle accanto a noi, nessuno escluso.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.