29/03/2018 7.18.53

Arriva la final four di Coppa Puglia

Ultimi preparativi prima del grande evento di sabato 31 marzo quando Lucera ospiterà la final four di Coppa Puglia di serie C maschile di pallavolo, assegnata dalla Federazione alla Volleyball Lucera per la prima volta in Capitanata.
Il programma della manifestazione prevede lo svolgimento delle due semifinali in contemporanea (ore 11) su campi separati come il palasport di Via Canova e la tensostruttura di Viale Dante.
Sul primo si contenderanno la qualificazione i padroni di casa della Diesse Group contro i campioni in carica di Perle di Puglia Carasano, mentre sull’altro saranno opposti la Errico Tecnomaster Cerignola e la Arre’ Formaggi Turi.
Alle 17, poi, il fischio d’inizio del momento conclusivo che mette in palio l’ambita Coppa, con la trasmissione della partita in diretta streaming.
Dal punto di vista tecnico, le contese si annunciano di alto livello perché sono in lizza le migliori quattro formazioni del massimo campionato regionale suddiviso in due gironi.
Durante gli incontri saranno presentate esibizioni e animazioni curate da sodalizi e gruppi locali, e non mancheranno spazi e finestre promozionali di aziende agroalimentari del territorio coinvolte dell’allestimento della manifestazione. 

c.s.

Diesse Group Lucera è allenata da Gianni Furno, formazione seconda in classifica nel girone A. Il suo organico è composto in larga parte da giocatori di comprovata esperienza, anche di categoria superiore, con gli schiacciatori Apollo e Antonetti che si sono cimentati anche in scenari di serie B, così come il centrale Hoxha e il laterale Ritacco. 

Perle di Puglia Carasano è allenata da Domenico Monaco, squadra campione di carica della competizione. Ha già raggiunto la matematica certezza del primo posto nel girone B del campionato. Il suo punto di forza nella diagonale palleggiatore-opposto, con Nicolazzo e Guerrieri, elementi che possono vantare militanze in contesti largamente superiori.

Errico Tecnomaster Cerignola è allenata da Pino Tauro, saldamente al comando del girone A del campionato. Il suo organico è un mix di elementi con vasta esperienza nella categoria e giovane desiderosi di emergere. Il palleggiatore Marcone e il laterale Mennuni sono i leader del gruppo a cui si è aggiunto di recente l’opposto Toma con esperienze in B. 

Formaggi Arre’ Turi è allenata da Vito Difino. E’ la formazione che segue in classifica la capolista Casarano nel girone B del campionato. Il leader è capitan Colapietro, assieme a Dammacco, e attorno a loro c’è un gruppo affiatato e motivato a fare bene per rendere la vita difficile a qualunque avversario.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.