06/04/2018 1.11.21

Coraggio, Gesù è con te

Disse loro Simon Pietro: «Io vado a pescare». Gli dissero: «Veniamo anche noi con te».
Gesù era risorto e per un pò di tempo i discepoli rimangono soli e non sanno che fare...passano i giorni e Pietro ritorna alle sue attività di un tempo, doveva pur mettere la pagnotta a tavola...magari immagino i suoi sentimenti fra un misto di delusione ed incredulità...fa la classica "mappatell" e ritorna alla pesca!
Sarà capitato anche a noi?
A me, sì!
Capita proprio negli ambiti della spiritualità, perchè in questi ambiti in cui abbiamo messo anima e corpo ci ritroviamo soli, con la sensazione di esser stati abbandonati. Come si soffre! 
Ma...Gesù stette sulla riva, ma i discepoli non si erano accorti che era Gesù. Gesù disse loro: «Figlioli, non avete nulla da mangiare?». Gli risposero: No
Che sincera risposta da parte dei discepoli, un no tosto tosto, intriso di tutti i sentimenti che avevano in corpo! Allora egli disse loro: «Gettate la rete dalla parte destra della barca e troverete». La gettarono e non riuscivano più a tirarla su per la grande quantità di pesci
In sincerità io non so perchè i discepoli abbiano gettato le reti obbedendo alla Parola di uno sconosciuto? incontrato sulla spiaggia della mia e tua vita...
Forse c'era qualcosa in loro che non si spegneva e forse c'è anche nel mio e nel tuo cuore questa fiamma che non si spegne, che sta aspettando...
È il Signore!». Simon Pietro, appena udì che era il Signore, si strinse la veste attorno ai fianchi, perché era svestito, e si gettò in mare
Quanto rassomigliamo a Pietro...sì al Pietro che rinnega Cristo ma anche al Pietro che si butta in mare vestito e va incontro a Gesù...sì ci rassomigliamo a Pietro, ti pare?
Buon bagno, vestito!

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.