18/04/2018 1.50.58

Cambiare

E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell’ultimo giorno
Ascolto spesso prediche di illuminati preti e teologi, ho letto e leggo trattati di immensa sapienza su Dio...
Quanti sforzi, quante parole, quanti esempi... per capire la Volontà di Dio.
E Cristo nel Vangelo ce la espone con estrema chiarezza:
Dio non vuole che nessun uomo si perda.
Ebbene care sorelle, cari fratelli, cari confratelli...questa deve essere anche la nostra più grande preoccupazione, l'impegno più importante per ognuno di noi: Stare accanto ai fratelli affinchè non si perdano.
Se sei un prete, se sei un cristiano e non ti interessa nulla di questo aspetto, vuol dire che non sei di Gesù!
Se non ti scomodi, se non ti sbracci quando vedi un fratello in difficoltà, lascia perdere i riti, le Messe cantate, i due e tre Rosari recitati giornalmente...
Non segui Gesù!
Convertiti, cambia, una fede intrisa di indifferenza è solo una maschera che indossi per acquietare quel poco di coscienza che ti è rimasta.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.