06/05/2018 20.07.15

Degrado e proposte per Piazza del Popolo

Saranno settimane, forse mesi, di rifacimenti di strade a Lucera, con conseguenti disagi e rallentamenti della circolazione. Tuttavia l’occasione sta diventando utile per alcune persone per fermarsi proprio, e pensare a come si potrebbero migliorare alcune situazioni di degrado causate anche da arredi urbani e aspetti della viabilità urbana.
Ferma restando la curiosità di conoscere quanto sarà veramente ampio (si spera il meno possibile) il diametro della rotatoria in costruzione in Piazza Martiri di Via Fani (Porta San Severo), torna di grande attualità la conformazione di Piazza del Popolo, con alcuni esercenti e operatori della zona che continuano a criticarne alcune caratteristiche che provocano più problemi che soluzioni.
Per esempio ci sono delle piccole aiuole allo sbocco di Via Vittorio Veneto su cui si stanno concentrando le attenzione anche dei turisti in transito, con alcuni di questi che hanno inviato a Luceraweb le immagini (visibili in basso) su quanto accade intorno e dentro ad esse, tra abbandoni di rifiuti e di cibo che attirano la presenza di animali come cani e piccioni. Eppure si tratta di un’area che rappresenta uno degli ingressi della città, peraltro caratterizzata da numerose strutture ricettive. 
“Si potrebbe approfittare di questi lavori - ha proposto uno di questi atraverso Luceraweb - per rimuovere aiuole e vasi inutili, poiché sono solo ricettacolo di immondizia. I turisti continuano a lamentarsi del degrado a Porta Troia e noi non sappiamo cosa rispondere dal forte imbarazzo”. 

r.z.

  • 1/7
  • 2/7
  • 3/7
  • 4/7
  • 5/7
  • 6/7
  • 7/7

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.