30/05/2018 09:10:27

Festival di ‘corti’ all’Opera

“Corti in Opera” è la prima edizione del Festival di cortometraggi in programma venerdì 8 e sabato 9 giugno al Cineteatro dell’Opera di Lucera.
Il Festival, diretto da Marco Torinello e organizzato da Gianni Finizio, si propone di offrire una selezione dei migliori cortometraggi prodotti in Italia tra il 2017 e la prima parte del 2018, senza preclusioni di generi, e con un’attenzione particolare alle opere di autori pugliesi o ambientate sul territorio. 
I corti selezionati sono “Amina” di Luciano Toriello, “Bismillah” di Alessandro Grande, “Casa d’altri” di Gianni Amelio, “Il dottore dei pesci” di Susanna Della Sala, “La giornata” di Pippo Mezzapesa e “Moby Dick” di Nicola Sorcinelli. 
Previsto anche un concerto di Saraabà, autori della colonna sonora di “Amina”, e una degustazione eno-gastronomica. 
L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.
Il Festival sarà preceduto, oggi e domani, da “Corti in Opera Young”, una sezione collaterale dedicata alle scuole della città di Lucera, con l’obiettivo di avvicinare le nuove generazioni al cinema e sensibilizzare tutti gli studenti a temi di fondamentale importanza nel percorso di crescita.
Per gli alunni delle scuole elementari è in programma una Retrospettiva Pixar, cui seguirà l’iniziativa gastronomica “Mani in pasta e orecchiette spalancate”.
Per gli alunni delle scuole medie e superiori verranno, invece, proiettati “Amina” di Luciano Toriello e “Stronger” di Antonio Petruccelli, con dibattito finale con i registi.

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0000s.