07/06/2018 01:57:32

Il Primo Comandamento

In quel tempo, si avvicinò a Gesù uno degli scribi e gli domandò: «Qual è il primo di tutti i comandamenti?
È una domanda che in modo diretto non facciamo mai...
Ma che nelle nostre scelte quotidiane deve guidarci sempre...
Gesù rispose: «Il primo è: “Ascolta, Israele! Il Signore nostro Dio è l’unico Signore; amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima, con tutta la tua mente e con tutta la tua forza”. Il secondo è questo: “Amerai il tuo prossimo come te stesso”. Non c’è altro comandamento più grande di questi
È evidente dalla risposta di Cristo che c'è un unico comandamento, quello dell'amore che si concretizza in un segno a noi cristiani ben noto...
L'amore verso Dio e possiamo tracciare una retta verticale, che sale verso di Lui;
L'amore verso il prossimo e possiamo tracciare una retta orizzontale, che va verso i nostri prossimi.
Ora da queste due rette che segno viene fuori?
Il segno della Croce che assume il suo aspetto più reale e concreto:
AMORE.
Ci parlano della Croce sempre come sofferenza, ma Dio ci presenta questa realtà come segno e realtà d'AMORE.
E udite udite:
amarLo con tutto il cuore, con tutta l’intelligenza e con tutta la forza e amare il prossimo come se stesso vale più di tutti gli olocausti e i sacrifici
Lo so, rischio la scomunica, ma dovremmo fare meno riti e più amore...lo ha detto Lui!

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0000s.