27/06/2018 08:28:38

Ancora successi per i pizzaioli lucerini

Continuano i successi e le soddisfazioni per i pizzaioli lucerini che si cimentano in competizioni e manifestazioni, specie quelli che operano e si formano sotto la direzione di Giovanni Giannetta, ormai punto di riferimento del settore sul territorio.
L’ultima conferma è arrivata la scorsa settimana a Andria dove si è disputato una nuova edizione del Campionato nazionale di Pizza Italiana organizzato dall’Associazione Pizzaioli Professionisti a cui hanno preso parte un centinaio di concorrenti. A valutare impasti, preparazione, presentazione, cottura, scelta degli ingredienti e ovviamente il gusto, una giuria tecnica formata da esperti del settore tra docenti, chef e gastronomi.
La spedizione lucerina ha portato a casa almeno tre riconoscimenti per altrettanti suoi esponenti: Francesco Montepeloso, Francesco Giannetta e Alfredo Russo. 
Il primo ha ricevuto il primo premio per la “Miglior tecnica”, titolo fortemente cercato dopo che nei due anni precedenti aveva vinto il campionato assoluto, Giannetta è invece arrivato terzo nella categoria “Pizza alternativa” con un impasto al grano arso, mentre Russo ha invece vinto nella in quella “Dessert” con una pizza intitolata "Pizzomunno" e dedicata proprio al monolite di Vieste e al centro garganico.


Questo è l’anno di Pizzomunno, tra storia, musica e leggenda della sua storia d’amore con la bella Cristalda, ma non poteva mancare il risvolto gastronomico grazie a Russo che ha concepito e realizzato la speciale pizza in collaborazione con Anna Rosaria Maldera, presentando un impasto al cioccolato ricoperto di delizie del territorio.

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.