01/08/2018 00:23:44

Il compleanno del Padre Maestro

Anche per questo 2018 sarà come di consueto il 5 agosto, e non il 6 che è la data ufficiale, il giorno in cui verrà festeggiato il 337° compleanno di San Francesco Antonio Fasani, il Padre Maestro dei lucerini per il quale il triduo di preparazione prenderà il via il giovedì precedente. 
La comunità dei frati minori conventuali di Lucera ha dato appuntamento a fedeli e devoti come tradizione alla vicina casa natale dove alle 19 sarà celebrata la messa, preceduta dalla recita del Rosario alle 18.30. 
“Ricordare la nascita di San Francesco Antonio Fasani non è semplicemente un atto di memoria storica – hanno fatto sapere dal santuario-basilica - ma un richiamo esplicito a considerare il valore della famiglia come luogo nel quale anche oggi può germogliare la santità. Su questo tema rifletteremo e pregheremo durante il triduo di preparazione”. 
Quest’anno sarà padre Giovanni Lionetti, dei Giuseppini del Murialdo di Lucera, a predicare il triduo di preparazione al 5 agosto, domenica in cui le messe saranno celebrate al mattino alla basilica anche alle 8, 10 e 11.30, mentre alla sera alle 19 sarà solenne in Via Torretta. 
“Il 6 agosto ricade già la ricorrenza della Trasfigurazione – spiegano come sempre dal convento di Piazza Tribunali – e quindi anche quest’anno anticiperemo al 5 per dare comunque la possibilità a tutti di rendere omaggio con gli auguri di buon compleanno simbolici al nostro caro e amato Santo lucerino”. 
Il tema di quest’anno è “Dio chiede il cuore”, mutuato dal titolo di una recentissima pubblicazione curata dal rettore del santuario padre Eugenio Galignano su alcuni scritti del Fasani tradotti fedelmente. Giovedì sera, al termine della messa, il volume sarà illustrato dal confratello padre Emanuele Popolizio.

f.g.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.