03/08/2018 00:00:12

I nemici della santità/43

Spesso il cristianesimo si è ridotto in una selva di regole soffocando la bellezza del Creatore. «In mezzo alla fitta selva di precetti e prescrizioni, Gesù apre una breccia che permette di distinguere due volti, quello del Padre e quello del fratello. Non ci consegna due formule o due precetti in più. Ci consegna due volti, o meglio, uno solo, quello di Dio che si riflette in molti. Perché in ogni fratello, specialmente nel più piccolo, fragile, indifeso e bisognoso, è presente l’immagine stessa di Dio. Infatti, con gli scarti di questa umanità vulnerabile, alla fine del tempo, il Signore plasmerà la sua ultima opera d’arte. Poiché “che cosa resta, che cosa ha valore nella vita, quali ricchezze non svaniscono? Sicuramente due: il Signore e il prossimo. Queste due ricchezze non svaniscono!”» (Francesco, Gaudete et exsultate, 19 marzo 2018, 61). Coraggio, non abbiate paura di essere santi. Sii una missione su questa terra, un dono d’amore per gli altri.

Leonardo Catalano

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0313s.