03/08/2018 10:22:38

14 agosto con mercato serale

E’ destinata a far discutere parecchio, nell’ambito di un periodo già piuttosto delicato per l’argomento, la nuova ordinanza del sindaco Antonio Tutolo che ha disposto l’anticipazione del mercato settimanale di mercoledì 15 agosto alla sera precedente del 14, giorno di inizio delle Feste patronali e proprio nelle ore in cui è in programma la “Consegna della Chiavi” a Santa Maria Patrona con successiva storica processione in Piazza Duomo. 
Si tratta di una soluzione che potrebbe penalizzare anche gli stessi commercianti, considerato il forte attaccamento dei lucerini ai riti dedicati alla Madonna e quindi una conseguente possibile scarsa affluenza di persone al quartiere 167. 
La decisione rischia peraltro di creare malumori anche negli ambienti della Curia, a causa di una sovrapposizione di appuntamenti del genere mai registrata negli anni scorsi. 
In effetti c’è chi pensa che la soluzione poteva essere invece quella “recuperare” la particolare (per i lucerini) data festiva in un’altra e magari nella nuova sede di Via Montesanto che dovrebbe aprire i battenti agli inizi di settembre, al termine della scadenza del periodo di “osservazioni” alla graduatoria pubblicata e delle procedure di assegnazione formale dei posteggi.
Nel frattempo, dopo le invocazioni di un intervento del prefetto da parte degli ambulanti della zona di Bari e Bat che si oppongono alla celebrazione “serale”, gli stessi si erano pure rivolti alla Regione Puglia che invece, attraverso il Dipartimento per il Commercio, ha ricordato che la competenza e responsabilità sugli orari è attribuita ai rispettivi sindaci dei comuni dove si svolgono i mercati. 

r.z.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.