11/08/2018 01:49:17

Gesù fa il primo passo

Nessuno può venire a me, se non lo attira il Padre che mi ha mandato
Sapete, molti cristiani sono convinti di esserlo perchè un bel giorno hanno deciso di seguire Gesù. Questo Vangelo ci dice chiaramente che è Dio che ci attira, che il nostro cammino alla sequela di Gesù è iniziato non perché noi siamo buoni e abbiamo scelto di essere cristiani. Tutto il contrario invece... Dio a scelto me e te.
L'iniziativa è di Dio.
Certamente la libera risposta a questa scelta di Dio la diamo noi. Ma dobbiamo essere coscienti che noi non siamo migliori di altri perchè siamo di Gesù, dobbiamo essere coscienti che non abbiamo meriti.
Questo però non sminuisce la nostra responsabilità, la necessità della nostra risposta seria e concreta a Dio. È una risposta che ha delle caratteristiche che cerco di riassumere:
1. È una risposta che si dà tutti i giorni, tutte le ore, tutti i minuti;
2. È una risposta che si dà in tutti gli ambiti della vita tipo lavoro, sociale, condominiale, sessuale;
3. È una risposta che non si dà a parole ma con i fatti concreti della vita;
4. È una risposta che si dà non per paura di punizioni...ma si dà per AMORE.

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.