19/09/2018 07:39:25

Quali sono state le sneakers più in voga nel 2018?

Tra le tante sneakers che hanno impreziosito gli scaffali dei negozi in questo 2018, le Stan Smith di Adidas Originals hanno rappresentato un ritorno più che gradito: si tratta, infatti, di vere e proprie icone che sono state riproposte in una inedita colorway verde e bianca. Gli anni sono passati, eppure non ci sono differenze rispetto a qualche decennio fa: queste calzature ottengono sempre uno strepitoso successo, anche se i giovani di oggi non conoscono il tennista a cui le scarpe sono intitolate. La versatilità e la capacità di adattarsi ai look più diversi le rendono ancora più attraenti: queste sneakers, infatti, si adattano tanto ai tubini femminili quanto ai completi business più eleganti.
Le Superstar di Golden Goose Deluxe Brand
Sono molto più contemporanee, invece, le Superstar di Golden Goose Deluxe Brand, caratterizzate da una decorazione a fiori intorno alla suola che regala un caleidoscopio di colori. Chi è alla ricerca di sneakers da donna bianche può comunque vedere assecondati i propri desideri, complice il mix di pelle bianca decisamente trendy, capace di conferire un tocco di modernità a qualsiasi outfit. Stesso discorso per le Tennis Hu di Adidas Originals = Pharrell Williams, che costituiscono una reinterpretazione in chiave attuale di calzature che in origine erano state concepite per il tennis. Si tratta di modelli traspiranti e leggeri: proprio per questo motivo, ideali per l'attività fisica, ma più in generale per tutti gli sporty-look.
Le scarpe da ginnastica con la zeppa
La zeppa è ormai una protagonista dei trend fashion di oggi, e le sneakers non fanno eccezione, come dimostra la varietà di modelli a disposizione. Basti pensare, per esempio, alla collezione primavera-estate di Zara, con un modello bianco che è basico solo in apparenza ma che, in realtà, rivela una piattaforma bicolore che si presta ad abbinamenti arditi ma vincenti con i tailleur da lavoro. Se si desidera una soluzione più colorata, ecco il modello blu, che contrasta con il grigio e il bianco della suola: a rendere il complesso ancora più gioioso è la stampa farfalla, che ovviamente è adatta soprattutto ai look meno formali. Per una passeggiata tra le vie del centro storico, invece, non c'è niente di più appropriato della versione blu scuro, con il suo carattere sportivo che viene messo in evidenza da dettagli curati come le scritte sui lacci.
Le sneakers prive di lacci
Per chi i lacci non li vuole, ci sono le slip on, vale a dire le scarpe da ginnastica che - appunto - sono prive di lacci: si indossano con grande facilità e sono un esempio perfetto di comfort. Ancora Zara propone modelli con la suola bianca e tessuto rosso a contrasto, a cui si può ricorrere in tutte le occasioni in cui si ha paura di sfoderare un look eccessivamente serioso. Un accostamento indovinato è quello con pantaloni bianchi morbidi, mentre sopra si potrebbe indossare una maglietta a maniche corte con una stampa abbastanza eccentrica.
Infine, non ci si può dimenticare delle sneakers senza lacci di Eytys: lanciate nel 2018, sembrano essere uscite dalla macchina del tempo e provenire dagli anni Ottanta, soprattutto per merito - o per colpa, a seconda di come la si vuol vedere - della loro suola enorme in gomma vulcanizzata. Per l'occasione, è stata predisposta una sagomatura ad hoc con particolari geometrici in rilievo: insomma, sneakers a dir poco stellari e di sicuro eclettiche, capaci di far risplendere i look troppo basici e dai colori eccessivamente semplici.  

f.g.

 

(Luceraweb – Riproduzione riservata)

Condividi con:

0,0156s.